martedì 12 settembre 2017

PROLUNGA L'EFFETTO VACANZA
" L’estate sta finendo e un anno se ne va"
chi non ricorda la famosa canzone che cantavano i Righeira nel lontano 1985,canzone molto ascoltata ieri e, ancora oggi a distanza di 32 anni la si ascolta con piacere, in special modo in questo periodo dell'anno,quando le giornate si accorciano e i temporali si intervallano a giornate splendide.Oggi sto pensando ai più fortunati,a quelli che abitano a pochi chilometri dal mare, a quelli che se vedono  qualche giornata propizia,colgono  l'opportunità e corrono al mare a crogiolarsi agli ultimi raggi del sole per prolungare l'effetto abbronzatura. Ma ahimè,c'è anche chi il mare lo vede col cannocchiale o non ha la possibilità di andarci,e dopo le meritate vacanze,dopo ore passate stesi al sole per avere una bella tintarella,vede l'abbronzatura  sbiadire e l'epidermide diventare secca e opaca..Proprio stamattina stavo leggendo sul mio giornale preferito come fare per prolungare l'effetto abbronzatura,e se mi avete letto fino ad ora vuol dire che l'argomento sta a cuore anche a voi,e allora vediamo insieme come possiamo mantenere la pelle dorata ancora un pò!

martedì 3 maggio 2016

IL REGALO PERFETTO PER LA FESTA DELLA MAMMA

Heilà amici,domenica si festeggia la mamma,avete gia' pensato cosa regalare alle vostre dolci e care mammine?Io un'idea ce l'avrei,adesso ve la passo.La pelle ha bisogno di coccole, specialmente quella del viso che è la più esposta agli agenti atmosferici,e allora perchè non approfittare di questa festa per fare un regalo utile alle mamme?Con un click vi troverete in un mondo pensato per la bellezza del corpo dalla A alla Z e troverete certamente il regalo che fa al caso vostro.Anzi,da poco è uscita  la nuova linea Vitamina E dello Skincare. i prodotti  sono disponibili in negozio e sul sito online www.the-body-shop.it
IL MIRACOLOSO GRANO INCONTRA IL POTERE DELL'ACIDO IALURONICO
Questa famosa linea è stata migliorata ,oltre ad aggiungere dei nuovi prodotti hanno migliorato le formule: grazie al potere idratante dell'acido ialuronico di origine 100% naturale mescolato al germe di grano con  potere antiossidante si avrà una texture leggera con una durata dell'idratazione di 48h minimo, quindi pelle più morbida,sana e ricca d'idratazione.x

mercoledì 16 dicembre 2015

PASTICELLE

INGREDIENTI:
PER LA PASTA:

  • 1kg di farina  00
  • 100 gr di burro sciolto
  • 50 gr di strutto sciolto
  • 5 uova
  • 1 bicchiere di zucchero
  • 1 bicchiere di vermouth
  • 1 bustina di pane degli angeli
PER IL RIPIENO:
1/2 kg di castagne
1/2 kg di cioccolato fondente
300 gr di zucchero
100 gr di cacao in polvere
50 gr di pinoli
uvetta passa a  piacere
1 bicchiere di anice
caffe' q.b

ESECUZIONE

Per la realizzazione di questo dolce vi consiglio di  preparare il ripieno almeno un giorno prima.Lessate le castagne precedentemente sbucciate,eliminate la pellicina,e ancora calde schiacciatele con il passaverdure.A bagnomaria fate sciogliere il cioccolato con gli altri ingredienti,quando il tutto si sara' amalgamato aggiungete le castagne macinate.Se vedrete che il composto fatica ad amalgamarsi aggiungete del caffe' bollente,girate il composto con un cucchiaio di legno fino al raggiungimento di un composto ben amalgamato

giovedì 10 dicembre 2015

CEPPO GIANDUIA

 INGREDIENTI:
  • 1kg di castagne
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 150gr di zucchero

  • PER  LA GLASSATURA
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1 noce di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero 
  • 2 - 3 cucchiai di acqua
  • PER LA GUARNIZIONE 
  •   scaglie di cioccolato fondente o nocciole tritate                                                                                 ESECUZIONE
  • Sbucciate le castagne,mettetele in una casseruola coperta di acqua fredda,aggiungete un pizzico

giovedì 26 novembre 2015

TORTA PERE E CIOCCOLATO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 pere Kaiser (oppure Williams)
  • 220 gr di burro
  • 220 gr di farina bianca
  • 100 gr di farina gialla
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 100 gr di gocce di cioccolato
  • 3 cucchiai di latte
  • 1/2 bustina di lievito
  • zucchero a velo vanigliato q.b
ESECUZIONE:
  • Sbucciate le pere,tagliatene tre a dadini e la quarta a spicchi,quindi adagiatele su un piatto.Fate sciogliere 200 gr di burro in un pentolino a fuoco bassissimo.
  • Lavorate in una terrina 200 gr di farina bianca e tutta la farina gialla.Incorporate lo zucchero,poi unie l'uovo e il burro sciolto,quindi mescolate per amalgamare bene il tutto.
  • Aggiungete le pere tagliate a dadini e le gocce di cioccolato.Poi unite il latte poco alla volta,finchè il composto diventerà sufficientemente morbido.Eventualmente versate altro latte,ma sempre poco.Unite il lievito e mescolate bene.

martedì 3 novembre 2015

PROMOZIONI D'AUTUNNO DI PETIT JARDIN

PETIT JARDIN MILANO: OFFERTE D’AUTUNNO
TONICO RIVITALIZZANTE A -26% PER UN MESE

Link prodotto: http://goo.gl/6riIB5
Link video YouTube: https://goo.gl/s8MAKx



Continuano le promozioni autunnali di Petit Jardin dedicate al viso delle donne. Da oggi, per un mese, sarà possibile trovare in offerta il Tonico Rivitalizzante Bellezza Bio*, disponibile con uno sconto del -26% (link: http://goo.gl/6riIB5).

Troppo spesso viene trascurata l’importanza che riveste l’utilizzo del tonico sul viso: questo prodotto infatti è ben lontano dall’essere un’opzione e riviste un ruolo fondamentale per una completa detersione del volto rimuovendo i residui di latte detergente e delle impurità e preparando la pelle ad eventuali trattamenti successivi come l’applicazione di creme, sieri e quant’altro.

mercoledì 14 ottobre 2015

PROTEGGI I TUOI AMICI A QUATTTRO ZAMPE DAL FREDDO

Stagione fredda
Durante la stagione fredda i nostri animali, soprattutto i cani di piccola taglia, quelli a pelo raso, i cuccioli, quelli anziani, convalescenti o malati, necessitano di maggiori attenzioni, per prevenire i disturbi che possono derivare da una scorretta esposizione alle basse temperature.
Questa, infatti, può provocare un importante e repentino abbassamento della temperatura corporea (detta ipotermia) con conseguenze alle volte anche molto gravi, su tutte le funzioni vitali del nostro cane.
Generalmente gli animali hanno un’ottima capacità di termoregolazione, che permette loro di tollerare le più svariate temperature; il problema del raffreddamento si pone però sia in caso di un’eccessiva esposizione a basse temperature sia nei soggetti (compresi quelli a pelo lungo) che vivono normalmente all’interno delle nostre case dove, a causa del riscaldamento, vengono meno scarsamente stimolati a produrre un folto manto invernale.